Latina va in Scena

Delphi Consulting premiata al Galà di Beneficenza

Delphi Consulting riceverà la nomination per l’apporto alla cultura durante la serata organizzata da Alessia Sicari in collaborazione con l’Associazione Alessia e i Suoi Angeli, da anni impegnata sul territorio pontino e in Madagascar per fornire macchinari e supporto al reparto pediatrico dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina e aiutare i bambini in condizioni sanitarie e igieniche precarie.

Una serata che si articolerà in due principali momenti: la cena preceduta dall’aperitivo a bordo piscina, durante la quale verranno premiate personalità di Latina che si sono distinte nel mondo dello spettacolo, della cultura e dello sport e poi il concerto del cantautore pontino Roberto Casalino, autore di grandi successi per altrettanto importanti cantanti italiani.

La serata sarà condotta dalla showgirl Ilaria Spada e dal conduttore radio Gabriele Bròcani, che annunceranno le nomination per le otto categorie di personaggi che verranno premiati, la consegna dei premi sarà effettuata da altrettante importanti personalità.

http://www.villazani.it/notizie/latina-va-in-scena-il-gala-di-beneficenza

bonus-e-commerce-agricoltura

Bonus e-commerce agricoltura 2014-2016

Bonus per chi investe in e-commerce e nuovi prodotti

Il bonus agricoltura 2014-2016 per chi investe in e-commerce e nuovi prodotti e tecnologie, è costituito da una serie di misure volte a favorire e aumentare gli investimenti nel commercio elettronico e aumentare quindi le vendite del settore agricolo del ‘Made in Italy’.

1) Bonus e-commerce made in Italy 2014-2016

Le agevolazioni in agricoltura commercio elettronico, sono previste dall’articolo 3 del Dl 91/2014 ed entrano in vigore dal 2014 fino ai due anni successivi, per cui fino al 2016. In cosa consistono questi incentivi e-commerce nel settore agricolo? Consistono in una agevolazione fiscale sotto forma di credito di imposta del 40% delle spese fino a 50.000 euro per tutti coloro che investiranno negli anni 2014, 2015 e 2016 risorse per istituire o ampliare la rete del commercio elettronico in agricoltura, ossia, nello sviluppo di nuove infrastrutture informatiche atte a potenziare il commercio elettronico e quindi le vendita online dei prodotti agricoli italiani in tutto il mondo.

2) Bonus agricoltura nuovi prodotti e tecnologie

L’articolo 3 del Decreto Competitività, prevede inoltre un altro credito di imposta pari al 40% e non superiore a 400.000 euro, per le spese sostenute per sviluppare nuovi prodotti, processi e tecnologie, e tecniche di cooperazione di filiera.

Entrambi i bonus devono essere dichiarati in dichiarazione dei redditi relativa all’anno in cui sono stati effettuati gli investimenti previsti dalle nuove disposizioni. A tal fine, si ricorda che i suddetti bonus non partecipano alla formazione del redditi e né al calcolo imponibile IRAP. Per avere maggiori informazioni circa le modalità di applicazione e le condizioni per fruire dei bonus, si dovranno attendere i decreti ministeriali e l’autorizzazione della Commissione Europea.